Questo blog nasce da un sogno. Un sogno che è nella mia mente da sempre. Voglio sognare di contribuire ad aumentare il benessere delle imprese!

Credo che la figura dell’imprenditore sia non solo necessaria nella nostra economia, ma addirittura vitale! Sì, hai capito bene! La nostra economia non può vivere senza l’impresa.

Creare e gestire un’impresa di successo é un’avventura meravigliosa, che può portare grandi benefici a chi l’ha creata e a chi entra a farne parte.
Molte volte mi sono posto questa domanda: imprenditori di successo si nasce?
Qualcuno sostiene categoricamente che “chi ha successo é perché ha già la testa da imprenditore”. Ma é proprio così? Basta semplicemente nascere con l’animo da imprenditore per avere successo?

Non ne sono proprio certo. Anche se in questa affermazione c’é una parte di verità, io sono però convinto che un imprenditore diventi un un imprenditore di successo allenandosi costantemente all’imprenditoria di successo!

Del resto,prendendo come esempio il mondo del calcio, sono esistiti pochi giocatori veri talenti naturali come é stato il grande Maradona!
Tutti gli altri sono diventati buoni ed ottimi giocatori solo allenando e migliorando continuamente le proprie doti calcistiche.

Allenarsi all’imprenditoria di successo! E’ possibile? E’ necessario? In quale modo?
Ti rispondo: é possibile, é necessario, il modo te lo dico io.

Mentre a tutti é noto come costituire e gestire burocraticamente un’impresa, pochi hanno approfondito come diventare un imprenditore di successo.

Perché é importante diventare un imprenditore di sucesso?

Per stare bene con se stessi e con la propria famiglia, per portare grandi vantaggi a tutti coloro che interagiscono con la tua azienda come i dipendenti, i fornitori, ecc.

Il successo duraturo, sostenibile, non é mai frutto del caso.

E’ figlio di un lavoro duro, entusiasmante, ma faticoso.

Se vuoi che la tua impresa riesca a navigare anche quando il mare di questi anni é spesso in tempesta, é ora che ti alleni duramente a diventare un imprenditore di sucesso.

In questo momento occorre stringere i denti, gridare per la fatica, pazientare lottando, ma arrivare a questo importante obiettivo: il successo della tua impresa.

E’ quello che oggi tutti dobbiamo fare.

Non ha senso sperare che il prossimo anno cambi il “trend” e non ci sia più la crisi.

Se ci pensi bene, in realtà non si tratta più di una crisi passeggera poiché essa non può esistere addirittura dall’anno 2007!

Siamo noi come imprenditori a dover cambiare senza paura se vogliamo ottenere risultati diversi.

Siamo noi come imprenditori a dover inserire una marcia in più.

Come?

Creando e gestendo un’impresa di successo!

Che cosa devi fare?

Te lo spiega il mio blog FinanzaBanca appositamente ideato per allenarti a diventare un imprenditore di successo!

Ho voluto chiamare questo blog con il nome FinanzaBanca perché questa parola FinanzaBanca richiama la finanza aziendale in generale e la gestione del rapporto con la banca, come aree strategiche da presidiare con attenzione per realizzare il successo della tua impresa.

Il mio blog FinanzaBanca cercherà di spiegarti quali sono i fattori da acquisire e potenziare per creare e gestire con successo un’impresa con la I maiuscola.

Quali sono questi fattori?

Dalla mia esperienza professionale, a nessun imprenditore è stato spiegato quali siano le qualità personali necessarie che un imprenditore debba avere per guidare la sua impresa sulla strada del successo!

Finanzabanca ti proporrà una Carta d’Identità dell’Imprenditore illustrandoti i segni particolari che contraddistinguono l’imprenditore di successo sia in una situazione di gestione ordinaria aziendale sia in una gestione straordinaria di crisi d’impresa.

Non solo!

Nel corso della mia vita professionale sono entrato in contatto con molte piccole e medie imprese italiane.

Ho notato che esse erano molto concentrate sullo sviluppo del prodotto, mentre davano poca importanza alla gestione finanziaria operativa.

La motivazione va cercata probabilmente in un sistema imprenditoriale italiano basato esclusivamente sull’accesso a finanziamenti bancari.

Le banche hanno sempre posto l’attenzione maggiormente sul fatto che l’imprenditore potesse dare in garanzia immobili o titoli o fideiussioni, non sulla liquidità prodotta e sull’analisi che il modello di business fosse sano,

In passato, eccellevano le aziende che sapevano fare bene il proprio lavoro, sapendo realizzare un prodotto migliore (o più economico) di quello realizzato dai concorrenti e sapendolo vendere più.

Ora non basta più il prodotto eccellente.

Ora per diventare un imprenditore eccellente bisogna che l’imprenditore consideri la finanza come una variabile strategica decisiva, capace di favorire il successo o decretare la morte di un’impresa.

Spesso l’imprenditore italiano ha difficoltà a diventare un imprenditore di successo poiché non ha adeguate competenze finanziarie.

La gestione dell’area finanziaria é spesso delegata dall’azienda all’ufficio contabile, non capendo che si tratta di due aree aziendali complementari ma diverse.

Il blog FinanzaBanca ti svelerà i segreti ed i consigli operativi per:

  • ottenere le agevolazioni regionali, nazionali, comunitarie;
  • migliorare il rapporto con le banche;
  • risanare l’azienda in crisi ;
  • creare startup e aziende di successo ;
  • ottenere nuovi finanziamenti alternativi senza passare dalle banche;
  • difenderti legalmente dal Fisco italiano e dall’Inps;
  • sviluppare una strategia internazionale con successo ed in modo sicuro.

Se sei arrivato a leggere questo post sino a questo punto, significa che sei interessato all’argomento.

In sintesi, che benefici avrai leggendo i post del mio blog FinanzaBanca e mettendoli in pratica?

Diventerai un imprenditore di successo perchè:

1) acquisirai competenze specifiche sulle qualità personali della figura dell’imprenditore;

2) saprai gestire nel miglior modo possibile il rapporto con le banche non solo per l’ottenimento di finanziamenti e fidi; 

3) avrai conoscenze specialistiche sull’area finanza azienda aziendale come variabile strategica fondamentale per gestire in modo ottimale i rapporti con le banche e per pianificare e controllare i flussi di cassa;

3) otterrai un know how specifico riguardante la costruzione e la gestione di un’azienda liquida ed il controllo dell’azienda per intervenire immediatamente a risolvere le situazioni deficitarie;

4) conoscerai nuovi modi di finanziare l’azienda al di fuori delle banche;

5) riuscirai a salvare la tua impresa dalla crisi;

6) saprai prevenire la crisi d’impresa. 

Tu puoi diventare un imprenditore di successo se lo vuoi.

Se ci credete, innanzitutto.

Perché questa é la vera differenza tra chi arriva come imprenditore di successo e chi annaspa come imprenditore non di successo.

Se avete capito che davvero ci credete, vi costruirete la strada e arriverete lontano. Molto lontano, là dove un giorno gli altri vi guarderanno come un esempio da imitare.

Forza, forza, forza, non arrendiamoci MAI!

Alla fine tutti grideremo: CheImpresa! la tua impresa!

Buon viaggio, se ne avete piacere consideratemi sempre al vostro fianco!

Author Details
Papà di Edoardo e Veronica, sposato con Alessandra. Aiuto gli imprenditori la creare una strategia di successo per ottenere più liquidità e a liberarsi dei dei debiti aziendali. Lo faccio con passione e continuo aggiornamento. Costruisco un rapporto umano sedendomi accanto allo stesso imprenditore per aiutarlo a cambiare marcia alla sua azienda. I miei principali attrezzi di lavoro sono la strategia aziendale, la pianificazione economica e finanziaria, la gestione della crisi aziendale.