Liberati dai debiti

 

Il team Rinaldi & Partners aiuta gli imprenditori in crisi a liberarsi dai debiti aziendali  con un servizio di consulenza specializzata.

A dare un supporto agli imprenditori sono professionisti specializzati nella negoziazione con i creditori.

Il commercialista, che ti assiste per esempio nella rateizzazione o rottamazione delle cartelle esattoriali.

L’avvocato che interviene nel caso di recupero crediti.

Il consulente di vendite e di marketing, che ti predispone un piano per aumentare le vendite dei tuoi prodotti.

Il consulente del lavoro che ti aiuta a ridurre il costo del lavoro dei dipendenti.

Che cosa facciamo

Applichiamo un nostro metodo, denominato StopCrisi, frutto di molti studi approfonditi e applicato con successo su molti casi concreti, utilizzato per liberarti dai tuoi debiti aziendali.
Il Metodo Stop Crisi, si basa su tre pilastri fondamentali:

1) PuntoCrisi

Si acquisiscono con un specifico questionario informazioni aziendali strategiche per valutare precisamente la tua situazione di partenza.
Analizziamo con grande attenzione i tuoi problemi ed i pericoli che corri nel restare fermo o nel continuare a gestire la tua azienda navigando a vista come hai fatto sino ad oggi.

E’ di fondamentale importanza conoscere da dove parti, per stabilire con esattezza la corretta strategia da adottare per salvare la tua impresa senza sprechi di tempo e di denaro dal Fisco, dalle banche, dai fornitori.

2) PianoCrisi

Dopo aver ricevuto il tuo questionario, scriveremo il PianoCrisi.

Si tratta di una fotografia professionale realizzata dal mio Centro Studi basata sulle informazioni contenute nel questionario.

Esso è composto da:

  • un’analisi dettagliata che ci permette di sviscerare con i numeri la reale situazione di difficoltà economica e finanziaria della tua impresa, i punti di debolezza e di forza della tua impresa, le criticità da gestire immediatamente, le reali cause della crisi.
  • una strategia di azione che comprende le soluzioni corrette da adottare per eliminare le cause dei problemi aziendali che hanno dato origine alla crisi dell’impresa.

Le soluzioni strategiche da adottare possono essere molteplici ed utilizzabili singolarmente o contemporaneamente.
A titolo esemplificativo sono:

  • transazione fiscale;
  • accordo di ristrutturazione dei debiti;
  • piano di risanamento aziendale;
  • concordato preventivo;
  • rateizzazione delle cartelle esattoriali;
  • rottamazione delle cartelle esattoriali;
  • saldo e stralcio della cartelle esattoriali;
  • ricorso contro cartelle esattoriali;
  • saldo e stralcio con creditori;
  • allungamento durata finanziamenti bancari;
  • definizione piani di rientri bancari;
  • legge sul sovraindebitamento;
  • cessione d’immobili aziendali non strategici;
  • controllo dei costi aziendali;
  • controllo della liquidità;
  • diversificazione attività aziendali;
  • sviluppo nuova strategia d’internazionalizzazione;
  • accesso a capitali non bancari.

Mentre analizziamo i dati e procediamo alla redazione scritta del PianoCrisi, gestiamo insieme le situazioni di emergenza per aiutarti a stare tranquillo ed evitare che la crisi possa precipitare in una situazione di crisi irreversibile.

Come ci occupiamo dell’emergenza?

Installando subito delle procedure di controllo sulle aree che assorbono la liquidità aziendale (fisco, banche, fornitori, dipendenti) per capire esattamente le entrate e le uscite monetarie della tua impresa e per pianificare le priorità dei tuoi pagamenti futuri.

3) DirezioneCrisi

Ci sediamo al tuo fianco per lavorare insieme con te come direttore finanziario e ufficio legale della tua impresa.
Che cosa significa in pratica?

Ti risolviamo questi problemi quotidiani tipici di un’impresa in crisi:

  • gestiamo la revoca dei tuoi fidi bancari;
  • negoziamo i tuoi debiti con i fornitori;
  • pianifichiamo il pagamento delle cartelle esattoriali;
  • proteggiamo il tuo patrimonio;
  • ti salviamo da ogni tuo decreto ingiuntivo;
  • teniamo tranquilli i tuoi dipendenti. 

Stai tranquillo.

Non ti lasciamo mai solo.

Ma non ci fermiamo qui, anche se viene già il mal di testa a pensare a tutti i problemi urgenti quotidiani da affrontare per gestire con successo la crisi della tua impresa.

Ci occupiamo anche di far andare avanti la tua impresa per raggiungere gli obiettivi di risanamento prefissati, facendo questo :

  • controllo della liquidità aziendale, per capire dove vanno a finire i soldi che entrano nella tua impresa;
  • redazione del business plan;
  • stesura del budget economico e finanziario proiettato minimo a 6 mesi successivi;
  • parliamo con i clienti;
  • parliamo con i venditori;
  • assumiamo qualcuno, poiché magari la segretaria è fuggita via nella situazione di crisi della tua impresa.

Dopo aver risolto la tua situazione di crisi, avrai imparato a:

  • gestire la tua liquidità in maniera veramente efficace;
  • evitare a ripiombare nel disastro economico e finanziario.   

Pensi che tutto questo lo possa fare il tuo commercialista di fiducia? 

Parliamoci chiaro.
Che risultati ti ha portato il tuo commercialista per risolvere la tua crisi d’impresa?

Attenzione!

Non sto e non voglio parlare male del tuo commercialista, ma ti chiedo: tu andresti da un medico generico per operarti agli occhi? Pagheresti un avvocato esperto di separazioni e divorzi per difenderti da un reato penale che ti porta in carcere?  

La risposa è ovvia: NO, senza dubbio.

Non perché il tuo commercialista non sia una persona competente,  ma ti ricordo che tenere la contabilità, fare i bilanci e le dichiarazioni dei redditi, non rende il tuo commercialista un esperto di gestione crisi d’impresa. 

In questi situazioni delicate per la tua impresa, per te, per la tua famiglia, ci vogliono solo esperti come il team Rinaldi & Partners che, dalla mattina alla sera, masticano continuamente crisi d’impresa.

Non siamo dei geni, ma professionisti che hanno accumulato in oltre 10 anni una grande esperienza di lavoro seguendo con tanta passione vari casi aziendali.

Io e il mio team siamo professionisti onesti e competenti che ti diranno chiaramente in alternativa:

  • posso aiutarti e lo farò con tutte le mie energie, la mia esperienza, le mie conoscenze, la mia passione;
  • la tua situazione è troppo grave per cui non ti resta che fallire e te lo dirò chiaramente senza tanti giri di parole. 

E allora che cosa devi fare per saperlo?

Prima di iniziare ad applicare il metodo StopCrisi, è necessario che riceva una consulenza preliminare dal sottoscritto.

Questa consulenza preliminare rappresenta le fondamenta di una nuova casa che, mattone dopo mattone, può portare ad ottenere risultati incredibili.

Dimenticavo una cosa importante!

La consulenza preliminare costa normalmente 247 euro, ma mi è successo molte volte che questa spesa iniziale frenasse gli imprenditori poiché, non conoscendomi, avevano l’ansia di buttare via i pochi soldi che rimanevano senza ottenere nulla in cambio.

Non voglio che questo succeda anche a te, poiché se tu arrivi dopo da me, non voglio correre come una trottola impazzita per ottenere soltanto la metà dei risultati oppure, peggio ancora, di doverti dire che non posso più aiutarti perché hai aspettato troppo e la tua situazione di difficoltà economica e finanziaria è degenerata in una crisi irrimediabile.  

Quindi ho deciso di fidarmi di te e di darti la consulenza preliminare gratuita.

Hai capito bene, non spenderai un euro per questa consulenza preliminare totalmente gratuita, nonostante che anch’io abbia dei costi fissi mensili da pagare continuamente.

Credimi.

Non c’è nessuna fregatura, ma soltanto la voglia di poter darti un aiuto concreto per cambiare le sorti della tua impresa, di te, della tua famiglia.

Non commettere l’errore che hanno commesso molti imprenditori prima di te.

Hanno aspettato e hanno peggiorato drasticamente la loro situazione.

In questi casi, il tempo è veramente denaro.

Che cosa aspetti?

Prenota subito la tua consulenza preliminare e fai ripartire il tuo business verso il successo!